Quando nasce una testata giornalistica sia essa cartacea che on line significa nuova linfa nella comunicazione e l’opportunità di dare informazioni e ricevere suggerimenti sui vari argomenti che di volta in volta verranno pubblicati. Perchè “testata registrata in tribunale”? Per evitare di finire nella vorticosa spira di blog e siti che si vantano di fare informazione senza però avere alle spalle una redazione e una direzione responsabile che verifichi le fonti delle notizie e assicurare professionalità da parte dei collaboratori.

Segesta Magazine vuole essere uno strumento per parlare di turismo, cultura, storia, tradizioni dei nostri territori e per capire anche quali siano le priorità ed i pareri delle centinaia di imprenditori che operano nel settore dell’ospitalità, del commercio , della nautica e così via.e soprattutto stimolare un rapporto con i fruitori di tutti i servizi, nella convinzione che elogi e critiche costruttive siano alla base dell’accoglienza.”

Il direttore responsabile
dott. Franco Po

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Dicci la tua: lascia un commento

Franco Po

Franco Po

Franco Po, iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 1979, laureato in Scienze della Comunicazione, ha ricoperto cariche nel consiglio nazionale dell'Ordine Giornalisti e della Federazione Nazionale della Stampa Italiana attialmente consigliere regionale dell Ordine dei Giornalisti della Liguria. Ha collaborato a Il Lavoro, l'Eco di Genova, Gazzetta del Lunedì, Corriere Mercantile, Centro Televisivo Regionale ed Entella Tv, attualmente corrispondente dell' Ansa.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Approvato il Bilancio 2018 di Mediaterraneo

Approvato oggi in assemblea il bilancio di Mediaterraneo Servizi, società in house del Comune di Sestri Levante. Chiusura positiva dell’esercizio 2018 con un valore della