Negli scorsi giorni, complice la riapertura della strada per Portofino, si è parlato molto di turismo. Sono stati mesi complicati, i primi dati del 2019 consegnano una Regione sostanzialmente ferma nei flussi turistici. Ciò nonostante, Sestri Levante pur in questa parziale fotografia di avvio stagione, registra un +13,80% di presenze nei primi mesi dell’anno, che è sempre un bel segnale.

Ma il dato davvero importante che l’Ufficio di Informazioni ed Accoglienza Turistica della città ha riscontrato è un altro: all’arrivo a Sestri Levante, la prima domanda del turista non è più solo come raggiungere le Cinque Terre o Portofino, come è stato per tanti anni. Ora si chiede piuttosto come arrivare in Baia del Silenzio, o a Punta Manara, o il programma della manifestazione di cui si è letto sulla stampa nazionale. Stiamo diventando una destinazione turistica, attrattiva per se stessa e non solo di riflesso.

Può sembrare una banalità per i non addetti ai lavori, ma è il frutto di anni di promozione effettuata di concerto tra Amministrazione e operatori turistici della città: è un cambio di passo da continuare a perseguire tutti insieme, sempre più uniti e convinti. La promozione turistica è importante ed i risultati stanno cominciando ad arrivare, ma per fidelizzare i nuovi turisti adesso dobbiamo sviluppare quello che offriamo, il “prodotto” turistico della città.

Deve essere un prodotto al passo coi tempi che parta dal nostro mare e si diriga verso l’entroterra, verso escursionismo e cultura, verso i nostri prodotti tipici enogastronomici e gli eventi di richiamo nazionale. Dobbiamo costruire delle esperienze con una pluralità di offerte che rendano il soggiorno turistico davvero completo e unico, un turismo “slow” che non necessariamente si concentri solo nella bella stagione e che guardi in maniera strutturale ai mercati esteri. 

Marcello Massucco

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Dicci la tua: lascia un commento

Marcello Massucco

Marcello Massucco

Altri articoli che potrebbero interessarti

Approvato il Bilancio 2018 di Mediaterraneo

Approvato oggi in assemblea il bilancio di Mediaterraneo Servizi, società in house del Comune di Sestri Levante. Chiusura positiva dell’esercizio 2018 con un valore della