Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Genova, con numero 6/2018 – Direzione editoriale di Mediaterraneo Servizi

Al MuSel weekend ricco!

Un museo per il territorio: “Quattro passi nella storia” e “La Sestri del lavoro”.

Data evento

27 Aprile 2019

Orario evento

14:45

Luogo evento

Biglietteria del MuSel il Corso Colombo 50, Sestri Levante

Organizzatore

Musel- Museo Archeologico e della Città

Dopo il sold out per l’escursione “Quattro passi nella storia” di lunedì 22, il MuSel-Museo Archeologico e della Città, propone un ulteriore appuntamento alla scoperta del sentiero tra Sestri Levante e Cavi di Lavagna.

Sabato 27 aprile sarà di nuovo possibile ripercorrere, insieme all’archeologa e guida turistica Ilaria Lanata, l’affascinante itinerario tra i più incantevoli e piacevoli di questa parte di Liguria, scoprendone la storia, le curiosità e soprattutto i meravigliosi panorami. Il percorso è piuttosto breve e adatto a tutti, grandi e piccoli, l’importante sarà armarsi di acqua, un berrettino e scarpe adatte a camminare.

L’escursione partirà alle ore 15 di sabato 27 aprile, appuntamento presso la Biglietteria del MuSel in Corso Colombo 50 alle ore 14.45. Costo: 7,50 euro; bambini tra i 6 e i 12 anni: 5 euro, prenotazione obbligatoria entro le ore 17 di venerdì 26 aprile contattando la biglietteria del MuSel, aperta tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17. Telefono: 0185 478530.

Il programma di questo weekend al MuSel non finisce qui e prosegue domenica 28 aprile con un nuovissimo itinerario che anticipa la festa dei lavoratori del primo maggio, sempre molto sentita a Sestri Levante e nel nostro territorio, e che sarà dedicato alla “Sestri del lavoro”: la conservatrice del MuSel Marzia Dentone accompagnerà infatti i partecipanti in un percorso ideale dal Museo al territorio di Sestri, alla scoperta della città che non c’è più in un vero e proprio trekking urbano.

Per maggiori informazioni: info@musel.it – Tel.0185 478530

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Dicci la tua: lascia un commento

Veronica Roti

Veronica Roti

Sono nata e cresciuta a Santa Margherita Ligure, diplomata al Liceo Socio Psico Pedagogico di Chiavari, ho continuato gli studi laureandomi in Scienze della Comunicazione a Savona. Dopo un’esperienza di lavoro all’estero, ho vissuto due anni a Milano, dove ho conseguito la laurea magistrale in Marketing, Consumi e Comunicazione specializzandomi così nell’affascinante mondo della comunicazione. Dopo la laurea, sono tornata in Liguria, dove ho avuto modo di scoprire le diverse sfumature del settore grazie a differenti esperienze lavorative nel marketing e nell’organizzazione di eventi.

Altri articoli che potrebbero interessarti

OTTO WEBINAR GRATUITI PER IMPARARE A SCRIVERE UNA FIABA con Sergio Badino, Stefano Bordiglioni, Rosa Tiziana Bruno, Lodovica Cima, Sofia Gallo, Elisabetta Gnone, Roberto Morgese, Davide Morosinotto. E ci sarà tempo fino al 31 MARZO 2022 per inviare una fiaba al 55° Premio Andersen-Baia delle Favole il concorso letterario che dal 1967 premia le fiabe inedite.

Sestri Levante (GE), 21 gennaio 2022: prorogato al 31 marzo 2022 il termine per partecipare al 55° Premio Andersen-Baia delle Favole, il concorso letterario per