Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Genova, con numero 6/2018 – Direzione editoriale di Mediaterraneo Servizi

I progetti europei: sfide e opportunità

Sentiamo spesso parlare dei progetti europei, ma raramente i media riescono a descrivere la complessità dei flussi e il lavoro che sta dietro alla loro realizzazione.
L’Unione Europea finanzia infatti progetti e programmi nei settori più diversi: dallo sviluppo rurale, al turismo, passando per la ricerca e l’innovazione. I fondi comunitari sono gestiti attraverso flussi che coinvolgono una rete di amministrazioni che collaborano tra di loro seguendo norme rigorose per assicurare l’utilizzo di queste risorse in modo trasparente e responsabile. Mediaterraneo Servizi è partner territoriale per la Liguria di alcuni di questi progetti.

Dal 2018, Mediaterraneo partecipa come partner ligure a FRONTIT. Questo è un progetto realizzato grazie al programma europeo INTERREG Marittimo Italia-Francia che vede coinvolti ben cinque territori (Costa degli Etruschi, Tigullio, Sardegna Nord, Corsica Orientale e Costa Azzurra) con l’obiettivo di sviluppare il turismo su due ruote. La mission è realizzare un Cycle tourism per tutti, che risponda alle richieste di un mercato in espansione e sfrutti la diffusione sempre più ampia delle biciclette elettriche. Con questo progetto, oltre a proficue relazioni nazionali e internazionali, è stato possibile tracciare una mappatura GPS di oltre 600 km di percorsi ciclabili nelle aree interessate ed acquistare una flotta di biciclette mountain bike a pedalata assistita di ultima generazione.

Un altro progetto molto interessante è sicuramente “Baie del Gusto”. Si tratta dello sviluppo della filiera corta e dei mercati locali attivato attraverso il Piano di Sviluppo Rurale Liguria su fondi UE LEADER, ed avente come area d’interesse il territorio di Sestri Levante ed il suo entroterra. L’iniziativa ha coinvolto 14 aziende agricole locali, con l’obiettivo di realizzare un quadro di azioni diversificate e integrate per lo sviluppo delle filiere e dei mercati puntando ad una maggiore collaborazione tra produttori e buyer, coinvolgendoli in eventi strategici di promozione dei prodotti del nostro territorio.

Grazie a questo processo siamo riusciti a ottenere oltre 260.000 euro di fondi europei per finanziari i diversi progetti.

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Dicci la tua: lascia un commento

Luca Ravettino

Luca Ravettino

Sono nato e cresciuto a Sestri Levante, da sempre appassionato alla lettura e alla scrittura, ho avuto la fortuna di gestire una libreria per diversi anni. In seguito sono diventato copywriter, specializzandomi nel mondo dei Social Media. Oggi mi occupo anche di Digital Marketing. Con Segesta Magazine realizzo il sogno di scrivere storie per la mia città.

Altri articoli che potrebbero interessarti