Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Genova, con numero 6/2018 – Direzione editoriale di Mediaterraneo Servizi

Torna al Convento dell’Annunziata di Sestri Levante, il Photo Happening 26 – 27 Marzo 2022

Dopo due anni di forzato blocco dovuto alla pandemia ritorna finalmente il PhotoHappening che quest’anno festeggerà il suo decennale.
La manifestazione si terrà presso il ”Centro Congressi del Convento dell’Annunziata”, nell’incantevole Baia del Silenzio.
Sostenuto dalla A.C. di Sestri Levante e Mediaterraneo Servizi e patrocinato dal Sistema Museale di Sestri Levante e Labter (Laboratorio Territoriale), l’evento è organizzato dall’Associazione Carpe Diem insieme al Dipartimento Cultura FIAF diretto da Silvano Bicocchi.

Diventato ormai un importante appuntamento nel panorama della fotografia nazionale il Photo Happening, è una straordinaria operazione di fotografia connessa con la valorizzazione del territorio e delle sue realtà ma anche un modo diverso per promuovere il turismo e far conoscere le bellezze dei luoghi.

Anche per questa edizione si presenta con la formula SET & Simposio, ovvero riflessioni sulla fotografia a cui si aggiungono esperienze fotografiche sul territorio.
Ci saranno le micro conferenze che caratterizzano l’area Simposio ed i classici “Set fotografici” che per la prima volta saranno anche fuori Sestri L. in particolare Genova e provincia, La Spezia, Varese Ligure, Savona, Albenga, Imperia e Pisa .

Facendo tesoro degli insegnamenti imposti dalla pandemia, la formula è stata ampliata e rinnovata e pertanto tutto l’evento potrà essere seguito oltre che in presenza anche in modalità on line.
Un cambio di passo importante che rende Glocale (fa Globale il locale, (Renato Barilli)) l’attività; una formula “mista” con la quale vogliamo iniziare per poi allargare l’orizzonte geografico ad altre Regioni.

Allargare ad altre Regioni è un progetto notevole per la messa in evidenza di valori culturali che ciò comporta. Sarà sicuramente la scoperta di un nuovo respiro progettuale che proietterà l’attività verso nuove ideazioni.
PhotoHappening – Simposio, è la formula basata sulla presentazione di opere e riflessioni fotografiche. Come nelle passate edizioni vedremo alternarsi tanti appassionati con lavori e considerazioni, nella maggioranza inedite, interventi brevi volti a generare nuovi interessi e a presentare varietà di contenuti. Oltre all’intervento di apertura del Direttore del Dipartimento Cultura FIAF, Silvano Bicocchi, altri membri, sia del medesimo Dipartimento che esterni, esporranno approfondimenti non solo sui loro percorsi fotografici ma anche trattando autori importanti e temi di varia natura.
PhotoHappening – Set, è la formula con le location fotografiche che sin dalla prima edizione ha caratterizzato la manifestazione. In questi dieci anni con il PH sono stati documentati oltre 100 luoghi di vario tipo e natura e nel contempo è stato costruito un archivio fotografico del territorio locale con le sue eccellenze. Come già accennato questa edizione vedrà set displocati in tutta la Liguria come ad esempio il Borgo di Porciorasco paese fantasma e la sua abitante e ancora l’Azienda Vinicola Bisson.
Con la partecipazione ai SET, aperta a tutti previa prenotazione attraverso il sito di Carpe Diem (www.associazionecarpediem.org), i fotografi potranno realizzare un “portfolio in tempo reale”.
La domenica mattina tutti i lavori pervenuti saranno pubblicamente proiettati su maxi schermo e letti da Silvano Bicocchi e Orietta Bay. I presenti in sala e i partecipanti on line costituiranno la “giuria popolare” che premierà la migliore opera.
Il programma dettagliato delle giornate può essere consultato sul sito dell’Associazione Carpe Diem www.associazionecarpediem.org, alla voce Photohappening, unitamente alle modalità di iscrizione e partecipazione ( gratuita per tutti e ingresso consentito previo presentazione di green pass).
Questo il link per il collegamento on line: https://www.gotomeet/robertomontanari cod 391 295 357
Nelle due giornate del Photo Happening proseguirà presso la sala Agave del Convento dell’Annunziata la mostra fotografica “Ucraina – Una foto per la pace”. Con una semplice libera donazione i partecipanti potranno sostenere la causa del popolo Ucraino e nel contempo ricevere in omaggio una foto tra quelle esposte, offerta dai soci di Carpe Diem.

A seguire il programma dettagliato della decima edizione del PhotoHappening:

Sabato 26
Ore 9.45: Apertura lavori- Saluto autorità
Ore 10.00: Riflessione di Silvano Bicocchi: Dall’oggetto trovato all’oggetto creato
Ore 10.30: Riflessione di Orietta Bay: Fotografie e parole
Ore 11.00: Riflessione di Marco Fantechi: Oltre il bordo dell’immagine fotografica
Ore 11.30: Riflessione di Gigi Montali: Presentazione del libro “Mondi umani”
Ore 12.00: Presentazione location set fotografici a cura di Roberto Montanari
Ore 12.15: Pausa Pranzo
Ore 13,30: Uscite fotografiche-set
Ore 15.15: Riflessione di Elena Benearrivato: “Letteratura – Ecologia – Fotografia”
Ore 15.45: Riflessione Walter Turcato: I confini della poesia “Ernst HAAS”
Ore 16.15: Riflessione di Massimo Mazzoli e Stefania Lasagni: Uno scatto da lettore. Letteratura e fotografia.
Ore 16.45: Riflessione di Emiliano Negrini e Massimo Gorreri del Collettivo Contrails: Il fotogiornalismo tra verosimiglianza e stereotipizzazione delle immagini
Ore 17.15: Riflessione di Isabella Tholozan: Il collage fotografico
Ore 17.45: Chiusura lavori

Domenica 27
Ore 9.30: Ripresa lavori
Ore 9.45: Visione e commento “Foto Location” Autori vari Lettura di Silvano Bicocchi e Orietta Bay
Ore 13.00: Votazione popolare e premiazione vincitore e chiusura lavori

Condividi sui social

Dicci la tua: lascia un commento

Veronica Roti

Veronica Roti

Sono nata e cresciuta a Santa Margherita Ligure, diplomata al Liceo Socio Psico Pedagogico di Chiavari, ho continuato gli studi laureandomi in Scienze della Comunicazione a Savona. Dopo un’esperienza di lavoro all’estero, ho vissuto due anni a Milano, dove ho conseguito la laurea magistrale in Marketing, Consumi e Comunicazione specializzandomi così nell’affascinante mondo della comunicazione. Dopo la laurea, sono tornata in Liguria, dove ho avuto modo di scoprire le diverse sfumature del settore grazie a differenti esperienze lavorative nel marketing e nell’organizzazione di eventi.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Riprende il servizio di vigilanza notturna

Mediaterraneo Servizi su mandato dell’Amministrazione Comunale ha ripreso il servizio di vigilanza notturna del centro storico già effettuato la scorsa stagione. E’ un’estate particolare: senza eventi,

Approvato il Bilancio 2018 di Mediaterraneo

Approvato oggi in assemblea il bilancio di Mediaterraneo Servizi, società in house del Comune di Sestri Levante. Chiusura positiva dell’esercizio 2018 con un valore della